Cara Democratica, Caro Democratico,

Due giornate di lavoro, sabato 11 e sabato 18 maggio, al complesso dei Cappuccini per discutere di strutture, mobilità, ambiente, persone

PISA — “Che c’è in città” e “Chi c’è in città”. Il Pd pisano prova a ricompattarsi dopo la sconfitta elettorale e rilanciare la propria azione.

Lo farà con due appuntamenti al complesso dei Cappuccini, con la partecipazione di iscritti e militanti, ma aprendo un confronto sulla città grazie al supporto di rappresentanti delle categorie economiche, culturali, imprenditoriali e associative.

L’iniziativa è stata presentata da Ylenia Zambito della segretaria provinciale, dal capogruppo in consiglio comunale Giuliano Pizzanelli e dal segretario provinciale Massimiliano Sonetti.

Dure le critiche espresse all’attuale Giunta di centro destra che governa Pisa, definita “Inadeguata”. “Non vogliamo la regressione ma una città aperta e curiosa”, è stato detto.

Crediti: https://www.quinewspisa.it/pisa-il-pd-lancia-la-conferenza-programmatica.htm

Massimiliano Sonetti, Segretario Provinciale PD Pisa

 

CONDIVIDI