“Non c’è alcun depotenziamento del centro trapianti di fegato dell’Azienda ospedaliero universitaria pisana. Bene ha fatto l’assessora regionale Stefania Saccardi a ribadirlo: l’eccellenza resta dov’è e con lo stesso prezioso impegno di sempre a beneficio dei cittadini. Pertanto, l’accusa del M5S relativa a un presunto depotenziamento progressivo del centro è senza alcun fondamento. Anzi: il nostro impegno, a partire dal livello locale, va verso un potenziamento del polo d’eccellenza, presente da oltre vent’anni sul nostro territorio”.

Così Alberto Porcaro, responsabile sanità del Pd provinciale, sul centro trapianti di fegato dell’Aoup.

CONDIVIDI